Deprecated: wpseo_opengraph è deprecata dalla versione 14.0! Utilizzare al suo posto wpseo_frontend_presenters. in /web/htdocs/www.musho.it/home/level/wp-includes/functions.php on line 5088

Level Project

Design & Contract

  • Interno sede LEVEL PROJECT – Galatina (Italia)

  • Esterno sede LEVEL PROJECT – Galatina (Italia)

  • LEVEL PROJECT Area Produzione – Galatina (Italia)

…la consapevolezza
di quello che eravamo
quando siamo partiti,
di quello che siamo diventati
e di tutto quello che possiamo
ancora realizzare
rafforzano la nostra idea
di VIAGGIO

UNA NUOVA OFFICINA DEL PROGETTO E DELLE ARTI

La veloce evoluzione del nostro lavoro e, quindi, aziendale ha determinato la necessità di promuovere e formalizzare il progetto dell’attuale nuova sede operativa della LEVEL PROJECT a Galatina.

Una scelta culturale, prima ancora che progettuale, strutturale e imprenditoriale.

Da questa straordinaria “periferia” siamo partiti un po’ di tempo fa, con i nostri limiti e punti di forza, e da qui vogliamo continuare ad evolverci con tutte le esperienze acquisite in anni di lavoro in giro per il mondo, passando da un cantiere all’altro.

Il Cantiere, all’interno del Mondo del Progetto, rappresenta il luogo ideale e plurale, dove si concretizzano tutte le dinamiche tecniche, organizzative ed esecutive del nostro lavoro. Luogo di condivisione, di incontri e scambio di conoscenze, competenze e di crescita professionale.

Il nostro Viaggio si è arricchito negli anni e continua ad arricchirsi di cantiere in cantiere e, quindi, la nostra nuova sede non poteva essere pensata se non sotto forma di un moderno, sofisticato, tecnologico e sostenibile Cantiere, pensato e realizzato come una sorta di Smart-Box.

Una scatola intelligente integrata per comunicare all’esterno il nostro modello aziendale e a noi stessi, che la viviamo quotidianamente, la nuova cultura del lavoro che intendiamo perseguire per affrontare le nuove sfide.

Un’Officina del Progetto e delle Arti, così ci piace definirla, uno spazio dove confluiscono e convivono armoniosamente natura e artificio, servizi, conoscenze, organizzazione, progetti, produzione e visioni in una logica di condivisione e responsabilità diffusa, contrassegnata dalla Creatività e dall’Arte con opere di autori contemporanei che coinvolgono gli spazi interni ed esterni, come segnale trasversale e identitario del nostro lavoro oggi e domani.

Declinare una “struttura industriale” in una moderna architettura contemporanea è opera dell’architetto Nicola Minerba promuovendo così un primo esempio progettuale nel territorio di Green-Factory.